Avviso pubblico azione 19.2.1.1. “RECUPERO DEI BENI CULTURALI MINORI AL FINE DELLA LORO CONSERVAZIONE E FRUIZIONE”

Avviso pubblico azione 19.2.1.1. “RECUPERO DEI BENI CULTURALI MINORI AL FINE DELLA LORO CONSERVAZIONE E FRUIZIONE”. Scadenza: 29 settembre 2017 ore 16.00

Il GAL Ternano ha pubblicato un Avviso per la concessione di contributi in conto capitale per sviluppare azioni di valorizzazione del patrimonio storico, culturale, artistico, architettonico, archeologico, paesaggistico ed etnoantropologico.

Beneficiari:

– Enti pubblici singoli o associati.

– Partenariati pubblico – privati con capofila Ente pubblico.

Sono previste risorse pubbliche per un importo complessivo pari ad euro 1.000.000,00.

La percentuale di contribuzione è pari al 100% dell’investimento effettuato.

Il termine entro il quale vanno presentate le domande di sostegno è il 29 settembre 2017 entro le ore 16,00.

Per quanto riguarda le modalità di presentazione delle domande di sostegno, nonché la documentazione da allegare si rinvia all’Avviso integrale.

Modifica testo Avviso pubblico azione 19.2.1.04: “Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività microimprenditoriali extra-agricole nei settori commercio – artigianato – turistico – servizi – innovazione tecnologica, con speciale riguardo ai borghi storici”.

Modifica testo avviso pubblico azione 19.2.1.04: “Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività microimprenditoriali extra-agricole nei settori commercio – artigianato – turistico – servizi – innovazione tecnologica, con speciale riguardo ai borghi storici”.

Modifica approvata con delibera GAL Ternano del 22/07/2019.

Scadenza presentazione delle domande: 01 ottobre 2019 ore 16.00.

 

Bando.az.4.2018.modifica.22.07.2019

allegato.1.ATECO.GAL

allegato.2.Scheda tecnica

allegato.3.relazione.progettuale

allegato.4.confronto.preventivi

allegato.5.antimafia

Allegato.6.Dichiarazione.de.minimis

Allegato.7.Dichiarazione microimpresa

allegato.8.zone.svantaggiate

allegato.9.zone.montane

TESTO NON PIU’ VIGENTE – Avviso pubblico azione 19.2.1.04: “Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività microimprenditoriali extra-agricole nei settori commercio – artigianato – turistico – servizi – innovazione tecnologica, con speciale riguardo ai borghi storici”

TESTO NON PIU’ VIGENTE

Avviso pubblico azione 19.2.1.04: “Sostegno a investimenti nella creazione e nello sviluppo di attività microimprenditoriali extra-agricole nei settori commercio – artigianato – turistico – servizi – innovazione tecnologica, con speciale riguardo ai borghi storici”.

Scadenza presentazione delle domande: 01 ottobre 2019 ore 16.00.

AVVISO PUBBLICO azione 19.2.1.4

allegato.1.ATECO.GAL

allegato.2.Scheda tecnica

allegato.3.relazione.progettuale

allegato.4.confronto.preventivi

allegato.5.antimafia

Allegato.6.Dichiarazione.de.minimis

Allegato.7.Dichiarazione microimpresa

allegato.8.zone.montane

allegato.9.zone.svantaggiate

Proroga scadenza presentazione domande di sostegno per bando azione 19.2.1.08. “Attività promozionali a raggio locale connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali”

Si comunica che la presentazione al GAL della documentazione di acceso al sostegno per il bando 19.2.1.08 è così modificata come da Determinazione Presidenziale n. 01/2019 del 20/03/2019:

BandoData iniziale di scadenzaProroga
19.2.1.08. Attività promozionali a raggio locale connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali29/03/2019 h 13.0029/05/2019 h 13.00

 

Si ricorda che l’ammissibilità delle spese decorre dalla data di presentazione della domanda di sostegno al GAL Ternano.

Avviso pubblico azione 19.2.1.08: “Attività promozionali a raggio locale connesse allo sviluppo delle filiere corte e dei mercati locali”

Bando.19.2.1.8.GAL.TER.07.12.2018

allegato.1
allegato.2
allegato.3

tabella rispondenza voci di spesa art.6 Bando – domanda di sostegno SIAN

Allegato I del Trattato CE  – elenco 

STRUMENTO DELLA AGENZIA DELLE DOGANE PER INDIVIDUARE I PRODOTTI DI CUI ALL’ALLEGATO I DEL TRATTATO CE

FAQ – 31/01/2019

FAQ regione Umbria su bando 16.4.2.